Benvenuto nel sito della Parrocchia!

19 - 26 novembre 2017

"L'ATTESA VIGILANTE"

Attesa e vigilanza sono uno dei fili conduttori del Nuovo Testamento: «Siate pronti, con le vesti strette ai fianchi e le lampade accese; siate simili a quelli che aspettano il loro padrone quando torna dalle nozze, in modo che, quando arriva e bussa, gli aprano subito» (Lc 12,35-36). Il Vangelo raccomanda di essere come dei servi che non vanno mai a dormire finché il loro padrone non è rientrato.

Questo mondo esige la nostra responsabilità. Gesù vuole che la nostra esistenza sia laboriosa, che non abbassiamo mai la guardia, per accogliere con gratitudine e stupore ogni nuovo giorno donatoci da Dio. Ogni mattina è una pagina bianca che il cristiano comincia a scrivere con le opere di bene mentre, già stati salvati dalla redenzione di Gesù, attendiamo il ritorno di Gesù. Nulla è più certo nella fede dei cristiani di questo “appuntamento” con il Signore. E quando questo giorno arriverà, noi cristiani vogliamo essere come quei servi che hanno passato la notte con i fianchi cinti e le lampade accese: bisogna essere pronti per la salvezza che arriva, pronti all’incontro. Avete pensato come sarà quell’incontro con Gesù, quando Lui verrà? Sarà un abbraccio, una gioia enorme, una grande gioia!Dobbiamo vivere in attesa di questo incontro!

Il cristiano non è fatto per la noia; semmai per la pazienza. Anche nella monotonia di certi giorni sempre uguali è nascosto un mistero di grazia. Ci sono persone che con la perseveranza del loro amore diventano come pozzi che irrigano il deserto. Nulla avviene invano, e nessuna situazione in cui un cristiano si trova immerso è completamente refrattaria all’amore. Nessuna notte è così lunga da far dimenticare la gioia dell’aurora. Se rimaniamo uniti a Gesù, il freddo dei momenti difficili non ci paralizza; e se anche il mondo intero predicasse contro la speranza, se dicesse che il futuro porterà solo nubi oscure, il cristiano sa che in quello stesso futuro c’è il ritorno di Cristo. Quando questo succederà, nessuno lo sa, ma il pensiero che al termine della nostra storia c’è Gesù Misericordioso, basta per avere fiducia e non maledire la vita. Tutto verrà salvato. Tutto. Soffriremo, ci saranno momenti che suscitano rabbia e indignazione, ma la dolce e potente memoria di Cristo scaccerà la tentazione di pensare che questa vita è sbagliata.

Dopo aver conosciuto Gesù, noi non possiamo far altro che scrutare la storia con fiducia e speranza. Gesù è come una casa, e noi ci siamo dentro, e dalle finestre di questa casa noi guardiamo il mondo. Perciò non ci richiudiamo in noi stessi, non rimpiangiamo con malinconia un passato che si presume dorato, ma guardiamo sempre avanti, a un futuro che non è solo opera delle nostre mani, ma che anzitutto è una preoccupazione costante della provvidenza di Dio. Dio non smentisce se stesso. Mai. Dio non delude mai. La sua volontà nei nostri confronti non è nebulosa, ma è un progetto di salvezza ben delineato: «Dio vuole che tutti gli uomini siano salvati e giungano alla conoscenza della verità» (1 Tm 2,4). Per cui non ci abbandoniamo al fluire degli eventi con pessimismo, come se la storia fosse un treno di cui si è perso il controllo.

La rassegnazione non è una virtù cristiana. Come non è da cristiani alzare le spalle o piegare la testa davanti a un destino che ci sembra ineluttabile. Chi reca speranza al mondo non è mai una persona remissiva. La persona remissiva, non è un costruttore di pace ma è un pigro, uno che vuole stare comodo. Mentre il cristiano è costruttore di pace quando rischia, quando ha il coraggio di rischiare per portare il bene, il bene che Gesù ci ha donato, ci ha dato come un tesoro. In ogni giorno della nostra vita, ripetiamo quell’invocazione che i primi discepoli, nella loro lingua aramaica, esprimevano con le parole “Maranà-tha”, e che ritroviamo nell’ultimo versetto della Bibbia: «Vieni, Signore Gesù!» (Ap 22,20).

(papa FRANCESCO)

 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

OGNI SABATO POMERIGGIO dalle ore 16.30 in Chiesa

sono sempre disponibili uno o due preti per celebrare il Sacramento della Riconciliazione.

Invitiamo adulti e ragazzi a usare di questa buona occasione in modo da poter godere di un tempo di silenzio, di preghiera  e di preparazione alla celebrazione della Confessione.

Appuntamenti dal 19 al 26 novembre 2017

APPUNTAMENTI della SETTIMANA

Domenica 19 novembre
- continuano le domeniche insieme per le famiglie che vivono l’Iniziazione Cristiana. Questa settimana è dedicata alla Quarta elementare. Ritrovo nel pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.15 e si conclude con la messa delle ore 18.00.
- come gesto di carità chiediamo di portare dadi e carne in scatola.

Questa Settimana
- Visita natalizia alle famiglie:  verremo tra le ore 17.00 e le 20.00:  via C. Farini (Senago) – via Como – via Caracciolo – via Corridoni (C. Nuova) – via Tenca – via Porta – via Cellini – via Cantù – via Beccaria.

Giovedì 23 dicembre
- ore 15.00 incontro “Diversamente giovani” in oratorio.

Domenica 26 novembre
- ore 15.30 in chiesa: PRIMA CONFESSIONE dei bambini di QUARTA ELEMENTARE

AVVISI 

Gruppo Missionario SOS

Sabato 18 e Domenica 19 novembre

 organizza la tradizionale VENDITA DEL RISO pro Missioni

 * * * * *

PERCORSO IN PREPARAZIONE AL MATRIMONIO CRISTIANO

Nel prossimo mese di dicembre avrà inizio il PERCORSO per i FIDANZATI 2018 che vogliono consacrare il loro amore nel sacramento del Matrimonio. Si invitano le coppie interessate a contattare don Claudio. Sul sito internet della parrocchia è già disponibile il programma e la scheda di adesione.

* * * * *

Sabato 25 novembre
21^ Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Sabato prossimo  i gruppi caritativi, gli adolescenti e i giovani della nostra Comunità Pastorale parteciperanno come volontari nei supermercati bollatesi alla raccolta di generi alimentari.  I nostri ragazzi e volontari saranno nel supermercato di Traversagna. Ti invitiamo pertanto a vivere con noi la Colletta Alimentare facendo la spesa per chi ha più bisogno, consegnandola poi ai volontari all'esterno dei supermercati.

* * * * * 

“… da quanto tempo non metti nulla nella cesta della carità… ?”
Appello della “San Vincenzo” e della Caritas

La nostra Caritas chiede la disponibilità di qualsiasi genere alimentare. In particolare c’è gran bisogno di:
olio - riso - pelati - carne in scatola – piselli - fagioli – lenticchie - zucchero – pasta – latte - caffé.
Quanto viene donato lo si può mettere nella cesta della carità ai piedi dell’altare. Grazie!!!
 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

La Parrocchia offre proposte di PELLEGRINAGGI e GITE significative. Occasioni che ci permettono di venire a contatto con Paesi e culture diverse, una opportunità per arricchire il nostro bagaglio culturale e vivere quella sintesi che ci fa sentire una sola famiglia con tante anime. Un mattone per far crescere in positivo quella globalizzazione che è ormai il futuro dell'umanità. Ecco tre straordinarie opportunità per tutti.

Il Centro Culturale Cattolico “Contardo Ferrini” di Cassina Nuova
organizza per Domenica 26 Novembre 2017 una splendida visita di
RIVA DEL GARDA  e  i MERCATINI ad ARCO DI TRENTO

Per saperne di più clicca qui

 

Due proposte di pellegrinaggi e viaggi organizzati
dalla nostra Comunità Pastorale per il 2018
Sono disponibili all’uscita della chiesa i fogli con due proposte di pellegrinaggi:
- Dal 16 al 19 aprile a ROMA
- Dal 27 al 31 agosto in PORTOGALLO

clicca qui per saperne di più

CHIESA SAN BERNARDO

ORARIO FUNZIONI 

SABATO

ore 18.00 - Cassina Nuova di Bollate 

DOMENICA

ore   9.00 - Cassina Nuova di Bollate 

ore 11.00 - Cassina Nuova di Bollate

ore 18.00 - Cassina Nuova di Bollate

FERIALI

ore 18.00 - Cassina Nuova di Bollate

 

ORARIO CONFESSIONI

Tutti i giorni dopo le Messe e al Sabato dalle ore 16.30 alle ore 17.50

CHIESA SANT'ANTONIO

ORARIO FUNZIONI

SABATO

ore 18.00 - Cascina del Sole

DOMENICA

ore   8.00 - Cascina del Sole

ore 10.00 - Cascina del Sole

ore 18.00 - Cascina del Sole (escluso nei mesi di luglio e agosto)

FERIALI

ore 8.30 - Cascina del Sole

TERZA FASE FONDO FAMIGLIA LAVORO

Con il mese di giugno, è partito nella nostra Comunità pastorale il Fondo Famiglia Lavoro 3.

Questa terza fase, voluta dal Cardinal Scola, prevede che a chi vi è ammesso sia offerto un tirocinio in azienda della durata da tre a sei mesi, con indennità di partecipazione di circa 400,00 euro mensili. E’ rivolto alle persone  residenti sul territorio della Diocesi Ambrosiana, con almeno un figlio minore a carico convivente, che siano disoccupate dal luglio 2015. Ci sono differenze rispetto alla Fase 1 e 2 del Fondo; in nessun caso è prevista l’erogazione di somme in denaro fuori dal tirocinio, né è prevista la frequenza a corsi di formazione. Per chiarimenti o richieste di accesso al Fondo, telefonare per appuntamento al n° 02-99205573 il mercoledì dalle 10.00 alle 11.00..

*  *  *  *  *

Lavori in chiesa

Sono stati posizionati, a cura di una Ditta specializzata, 8 emettitori di calore sui cornicioni dell’altare e del transetto per migliorare il riscaldamento della nostra chiesa nei mesi invernali. Se il risultato ci confermerà nella bontà di questo intervento, si provvederà a completare la posa degli emettitori di calore in tutta la chiesa.

Questo permetterà un notevole risparmio nei consumi di gas metano oltreché una resa immediata e percepibile di calore. Il costo si aggira sui 30.000 euro che la Parrocchia pagherà poco alla volta. Facciamo appello alla vostra generosità per rendere la nostra chiesa “calda” e accogliente! (Il Consiglio economico parrocchiale)

LUNEDI 27 novembre 2017

LUNEDI 27 novembre 2017 - Parrocchia San Bernardo

“SCONFINATI” All’oratorio di Cassina Nuova, alle ore 21.00 ci sarà la prima SERATA - TESTIMONIANZA legata al tema della carità e alla parola di Avvento “ACCOGLIERE il Signore nell’accogliere gli altri”. Racconti, testimonianze e filmati sul tragitto compiuto da volontari della Caritas insieme a migranti partendo dalla Libia verso i Balcani. Siamo fin d’ora tutti invitati.

OPEN DAY - 25 novembre

OPEN DAY - 25 novembre - Parrocchia San Bernardo

La nostra SCUOLA sarà APERTA dalle ore 9.30 alle ore 12.30 E’ un'occasione per tutte le famiglie di visitare la Scuola e gli spazi che i vostri bambini utilizzeranno. Vi aspettiamo!

25 novembre - “CASSÖELA SOLIDALE”

25 novembre - “CASSÖELA SOLIDALE” - Parrocchia San Bernardo

Sabato 25 novembre alle ore 20.00 presso il salone arrocchiale Quinta Edizione della Cena di “Emergency” – “CASSÖELA SOLIDALE” a cura dei volontari di Emergency

Proposte di Viaggio 2018

Proposte di Viaggio 2018 - Parrocchia San Bernardo

Proposte di Viaggi e Pellegrinaggi 2018: Roma e Portogallo. Visita la pagina dedicata e scarica i programmi.

Foglio Avvisi

Foglio Avvisi - Parrocchia San Bernardo

Parrocchia San Bernardo

Parrocchia San Bernardo

Parrocchia San Bernardo

GRUPPO SOS

GRUPPO SOS - Parrocchia San Bernardo

Iniziative e News - Visita la pagina del Gruppo SOS per conoscere le News dal PIME.

Battesimi

Battesimi - Parrocchia San Bernardo